Se hai lavorato duro e guadagnato lo status elite presso una compagnia aerea, potresti essere in grado di usarlo come leva per guadagnare rapidamente lo status con un altro vettore. Scopri quali offerte di status match e challenge sono disponibili dai vettori regionali e low-cost e come trarne il massimo vantaggio.

In un post precedente abbiamo discusso le sfide di status presso i tre grandi vettori legacy statunitensi, American, Delta e United. Di seguito discuteremo ciò che il resto dei principali vettori statunitensi offre. Copriremo Alaska, Southwest, JetBlue e Virgin America, ma escluderemo i vettori ultra-budget, come Frontier e Spirit, dal momento che non offrono lo status elite tradizionale o offerte corrispondenti.

La notizia migliore che troverete in questo post è che Alaska Airlines offre direttamente lo status corrispondente. Nessun vincolo e nessun requisito per volare un certo numero di miglia o spendere una certa quantità di denaro. La cattiva notizia è che Alaska è l’unica compagnia aerea degli Stati Uniti che attualmente offre un abbinamento senza una sfida.

Diamo un’occhiata a cosa puoi fare per ottenere lo status elite con più compagnie aeree.

Alaska Airlines

Alaska è l’unico grande vettore nazionale che offre ancora abbinamenti diretti di status ai viaggiatori d’elite di altre compagnie aeree. Per inviare una richiesta di abbinamento, invia una foto della tua attuale carta elite e della tua patente di guida, nonché uno screenshot del riepilogo del tuo account online e il tuo numero di Mileage Plan a [email protected]

Mentre alcuni rapporti indicano che Alaska non abbina lo status a tutti i vettori (come Virgin Australia), la compagnia aerea sembra concedere la maggior parte delle richieste.

Se non hai status presso un’altra compagnia aerea, sei sfortunato. Non ci sono scorciatoie per guadagnare lo status MVP con Alaska. Questo perché la carta Alaska Airlines Visa Signature® Credit Card non offre ai titolari un modo per guadagnare miglia qualificanti d’elite. Si dovrebbe ancora considerare di ottenere la carta, però, se si vola su Alaska. Viene fornito con alcuni benefici eccellenti, come la tariffa annuale per il compagno.

Southwest Airlines

Southwest è da alcune misure la seconda compagnia aerea più grande del mondo. Sfortunatamente, non ha ufficialmente un programma di status match o challenge. Ci sono un sacco di rapporti, però, di clienti sia negato e offerto una sfida status match dopo l’e-mail di Southwest a [email protected]

Se si vuole dare questo un tentativo, assicurarsi di includere una foto del tuo stato attuale con un’altra compagnia aerea e la tua patente di guida, insieme al tuo indirizzo, numero di telefono e numero Rapid Rewards.

Secondo la maggior parte delle fonti, la sfida di corrispondenza di stato di Southwest dà i richiedenti qualificati 90 giorni per completare sei voli di sola andata o guadagnare 8.000 punti di qualificazione tier.

Purtroppo, la partita è solo buona per sei mesi. Inoltre, sembra che Southwest corrisponderà solo a A-List, il più basso dei suoi due livelli di elite, non importa quale status hai con altre compagnie aeree.

Sebbene non sia una grande sfida di status match, vale la pena provare se hai intenzione di volare su Southwest comunque. Non c’è una tassa da applicare.

La carta Southwest Rapid Rewards Premier, che costa $99 all’anno, permette ai titolari di carta di guadagnare 1.500 punti qualificanti Tier per ogni $10.000 che fanno in acquisti. È possibile ottenere fino a 15.000 TQPs un anno utilizzando la carta. Considerando che dovrete guadagnare 35.000 TQPs per ottenere lo status, questo non è un grande affare. Ma potrebbe aiutare a spingervi oltre la cima se avete solo bisogno di qualche punto in più.

JetBlue

Quando JetBlue ha iniziato a volare, ha promesso di offrire ad ogni cliente la stessa esperienza in volo. Tutti avrebbero dovuto avere più spazio per le gambe, migliori spuntini gratuiti e intrattenimento gratuito sul sedile posteriore. JetBlue sembra aver cambiato rotta, però, con i più grandi cambiamenti arrivati l’anno scorso.

Lo spazio per le gambe è stato ridotto su alcuni aerei, e la compagnia aerea ha introdotto una cabina premium su molte rotte transcontinentali. Include poltrone piatte sciccose, che sono un passo sopra quello che troverete sulla maggior parte dei voli nazionali.

Il vettore ha anche ampliato i suoi benefici di status elite. I membri del mosaico ora possono acquistare aggiornamenti economici per posti migliori con più spazio per le gambe su qualsiasi volo e ottengono bevande gratuite in volo. Altri vantaggi includono modifiche e cancellazioni rinunciate, bagagli controllati gratuitamente e sicurezza accelerata.

Come parte del suo status elite recentemente ampliato, JetBlue ha offerto una sfida di status match l’anno scorso. Purtroppo non è più disponibile, ma non sarei sorpreso se tornasse di nuovo. Se siete interessati, tenete gli occhi aperti nei prossimi mesi.

I vantaggi dell’élite JetBlue includono cibo e bevande gratis

Quando la promozione è stata offerta l’anno scorso, si poteva ottenere lo status Mosiac guadagnando 3.750 punti base in 90 giorni. Con il sistema di guadagno di JetBlue, che ha funzionato a circa 1.200 dollari di spesa. Dopo aver rotto con American Express, JetBlue ha lanciato una nuova linea di carte di credito da Barclaycard. Queste carte sono un notevole miglioramento rispetto alla vecchia offerta Amex, in particolare il JetBlue Plus. Questa carta da 99 dollari include un bonus di iscrizione decente e solide categorie di guadagno bonus, così come un bonus annuale, libero controllato borse, metà fuori gli acquisti in volo e più.

Un vantaggio unico della carta JetBlue Plus è che si può guadagnare pieno status elite solo raggiungendo un minimo di spesa. La cattura è che la spesa è un enorme $50.000 all’anno.

La carta Southwest Rapid Rewards Premier, che costa $99 all’anno, permette ai titolari di carta di guadagnare 1.500 Tier Qualifying Points per ogni $10.000 che fanno in acquisti. È possibile ottenere fino a 15.000 TQPs un anno utilizzando la carta. Considerando che dovrete guadagnare 35.000 TQPs per ottenere lo status, questo non è un grande affare. Ma potrebbe aiutare a spingerti oltre se hai solo bisogno di qualche punto in più.

Virgin America

In passato, Virgin America avrebbe semplicemente abbinato il tuo status elite da American, Delta, Southwest e United. Come Alaska, non c’era nessuna sfida. Purtroppo, questa offerta non è più sul tavolo. È venuto e andato in passato, quindi vale la pena controllare periodicamente indietro con la compagnia aerea. Il sito web di Virgin ha promesso che ci saranno “emozionanti cambiamenti” al programma di corrispondenza dello status nel 2017. Questo non sarebbe una sorpresa considerando la loro recente fusione con Alaska.

I titolari della carta Virgin America Premium Visa Signature possono guadagnare 5.000 punti status per ogni 10.000 dollari spesi. Un massimo di 15.000 punti status può essere guadagnato con la carta all’anno. Ci vogliono 20.000 punti per guadagnare lo status Silver e 50.000 per Gold.

La carta ha anche alcuni bei vantaggi. Oltre a un bonus di iscrizione di 15.000 punti, si otterrà uno sconto annuale di $150 su un biglietto di compagnia, che copre la tassa annuale di $149. Tutte le modifiche e le spese di cancellazione sono rinunciate con la carta, più otterrete i benefici standard di borse controllate gratis e imbarco prioritario.

Go For It

Sia che troviate una partita o una sfida di stato le opere per voi, o dovete fare il modo difficile da volare, status elite può essere molto prezioso. I possessori di status ottengono sconti, aggiornamenti, miglia extra e altro ancora. Non dimenticare le carte di credito co-branded delle compagnie aeree. La carta giusta può farti diventare un’élite velocemente, anche se non ti qualifichi per un match di status o una sfida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.